Quantcast

Vico Equense, la denuncia su Facebook: “Bimbo di 10 anni bloccato e picchiato. Aiutatemi”

Vico Equense. Ci troviamo a raccontare di un atto disumano denunciato da Lia Guida mediante un post su Facebook. Un bimbo di soli 10 anni – in base a quanto raccontato – sarebbe stato picchiato da ragazzini più grandi con cappuccio e mascherina in località Montariello, nella frazione di Moiano. “Bloccato e picchiato”, racconta Lia, che conclude il suo post con “chi ha sbagliato deve pagare”.

Di seguito il post integrale pubblicato su Facebook.

Ieri tra le 16.30-16.50 in Località Montariello (Moiano) il Mio Cuginetto di 10 Anni (era Andato a Ripetizione) è Stato “Bloccato e Picchiato” da Due Ragazzi Più Grandi di Lui.

Vi Chiedo di Aiutarmi a Rintracciarli. Chiunque Abbia Visto Mi Contatti Privatamente. Aiutatemi perché E CRIATUR NUN S’ TOCCN.
Chi ha Sbagliato Deve Pagare. GRAZIE.

Commenti

Translate »