Quantcast

Sorrento/Castellammare . Operatori turistici schiacciati fra camorra e crisi. Carmen Di Lauro “Non lasciamoli soli”

Più informazioni su

    Sorrento / Castellammare di Stabia ( Napoli ) . Carmen Di Lauro , molto vicina alle problematiche stabiesi e della Penisola Sorrentina è intervenuta sul tema turismo e sulla crisi che sta diventando tragica per il settore.

    Appello crisi turismo  Camen Di Lauro

    Tra i settori maggiormente colpiti da questa pandemia ci sono senza dubbio il settore turistico e quello della ristorazione.
    Ma in luoghi come la penisola sorrentina, chi lavora in questo settore oltre a dover fare i conti con i mancati introiti è costretto a dover fronteggiare anche la minaccia della criminalità organizzata che, approfittando della crisi, sta allungando i propri tentacoli sulle attività gestite da imprenditori stremati, tentando di acquisirle a basso costo. Una denuncia portata davanti al prefetto anche dall’associazione Atex in questi giorni.
    Per questa ragione qualche giorno fa ho depositato una interrogazione diretta al Ministro dell’Interno, al Ministro dello Sviluppo Economico e al Ministro del Turismo per sollevare la questione, chiedendo di ampliare gli obiettivi del Fondo Nazionale del Turismo: con la collaborazione di Cassa depositi e prestiti il fondo potrebbe acquistare strutture ricettive (o delle quote) e concedere poi ai proprietari un diritto di riacquisto, evitando che vadano in mano a Paesi esteri o peggio ancora alla criminalità organizzata.
    Gli operatori turistici e della ristorazione non siano lasciati soli!

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »