Quantcast

Salernitana da combattimento contro il Monza

Più informazioni su

    Domani alle 14,00 contro il Monza sarà una Salernitana da “combattimento”.Infatti il tecnico Castori è intenzionato a schierare il 3-5-2 con il terzetto di centro campo composto da Coulibaly e Di tacchino a fare da diga e Kiyine a dare estro al gioco, sulle fasce pronti ad affondare Casasola e Jaroszynski che in fase di non possesso sono pronti a rinforzare la linea a tre della difesa composta da Bogdan-Gyomber-Veseli.In attacco Tutino verrà affiancato da Gondo.Questo  in linea di massima dovrebbe essere lo schieramento scelto dal mister per la sfida  di domani all’Arechi a prescindere dai giocatori che il Monza farà scendere in campo perché ancora tiene banco la vicenda “casinò “ e la società lombarda non ha ancora deciso se schierare la formazione tipo o rinunciare a quei giocatori che si sono recati in Svizzera a giocare al casinò.Intanto Castori è un leone in gabbia e oggi si è sottoposto ad un nuovo tampone con la speranza che dia esito negativo e possa sedere in panchina per questa partita importantissima che la Salernitana dovrà affrontare,le speranze però ad onor del vero sono minime e quindi quasi sicuramente sarà il suo secondo mister Bocchino a dirigere i giochi dalla panchina,naturalmente sotto  le direttive del Mister che sarà costantemente collegato col suo vice.La salernitana dunque al di la’di  tutto quello che è successo in settimana non si è fatta distrarre e ha continuato a lavorare sodo per affrontare al meglio questa gara importantissima che può decidere la promozione diretta.Non ci resta che tifare ed augurarci che sia una partita bella e che si svolga in modo regolare e vinca il migliore.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »