Quantcast

Salernitana al meglio per la sfida col Monza

Più informazioni su

    Archiviato il primo giorno della settimana, la Salernitana, orfana di mister Castori, fuori per Covid-19, sta continuando a preparare scrupolosamente la partita di sabato, quella con il Monza. Una partita dal valore sportivo inestimabile, una partita che metterà di fronte due squadre forti e con tanta qualità.

    Almeno sulla carta dovrebbero essere novanta minuti di fuoco, di divertimento puro: quel divertimento che soltanto il calcio ci sa regalare. E nel frattempo, però, a parte l’estetica, bisognerà cercare di portare a casa il risultato. Perché una vittoria di quelli del cavalluccio marino significherebbe tanto, sia da un punto dal punto di vista della classifica, sia per quanto riguarda il morale del gruppo e dell’ambiente. La stagione dei granata è cominciata nel migliore dei modi e forse si concluderà ancora meglio. La partecipazione ai prossimi play-off è quasi scontata, ma l’assalto alla Serie A e al secondo posto passa anche da queste ultime giornate. Si può fare, avanti Salerno.

    Otto giocatori del Monza al casino’ di Lugano (svizzera)

    Otto giocatori del Monza al casinò a Lugano in una stanza appartata ieri: un pomeriggio post-allenamento, a 5 giorni dalla ripresa del campionato, che non ha violato le norme anti-Covid in vigore (per andare in Svizzera è sufficiente un tampone negativo, i giocatori vengono controllati con regolarità) ma non è neanche il modo di alzare il livello di concentrazione, per una squadra in lotta per la A. Lo riporta il Corriere dello Sport. Il gruppo (l’allenamento ieri in mattinata) partito da Monza – sabato è in programma l’importante trasferta con la Salernitana, primo dei quattro turni conclusivi, e cruciale nella lotta play-off – alla volta di Lugano, ha commesso una leggerezza che oggi passerà sotto la lente d’ingrandimento della società (Galliani e Brocchi erano ignari della vicenda). Slot machine e roulette, la tentazione ha preso il sopravvento. Una distrazione, nell’ultima settimana sgombra di gare. Il Monza avrà Salernitana e Lecce come avversari a stretto giro, e può ancora colmare il margine di 6 punti che lo separa dal 2º posto. La Gazzetta dello Sport aggiunge: una leggerezza, polemiche sul web, ma nessuna posizione ufficiale del club. L’a.d. Galliani rimanda la questione: “Valuteremo la cosa, certo non mi sembra il massimo”.

    fonte tuttosalernitana.com

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »