Quantcast

Praiano. Preghiere e responsabilità, vari tamponi negativi al Covid . Annamaria Caso “Siamo fiduciosi”

Più informazioni su

Praiano ( Salerno ) . Un paese raccolto in preghiera, come ieri Positanonews ha testimoniato, e ora , grazie alla responsabilità dei cittadini e a una campagna di tamponi, che è l’unico modo per circoscrivere il contagio del coronavirus Covid-19 , cominciano ad arrivare i primi risultati di negatività. Potrebbero esserci anche altri positivi e altri che, dietro debito certificato medico, dopo 21 giorni  potrebbero essere considerati guariti nonostante la presenza di tamponi positivi “Siamo fiduciosi – ci dice il sindaco facente funzione Annamaria Caso alla guida del COC -, stanno arrivando dei riscontri di negativizzazione , ma attendiamo più tardi per fare il report completo. Invito i cittadini, anche in vista della Pasqua, ad essere responsabili e ad adottare tutte le misure di contenimento per il coronavirus Covid – 19 “. Ricordiamo che Praiano è il paese con il maggior numero di contagi in Costiera amalfitana cosa che ha portato a rendere più rigide le misure per il lockdown ma senza chiudere le chiese. Ieri le preghiere per il Giovedì Santo, questa mattina i giovani in chiesa, un paese raccolto per questa Via Crucis che è la pandemia e speriamo dopo questa Settimana Santa ci sarà una Pasqua di resurezzione. Con fiducia verso il futuro, rispettando le misure di contenimento, e sperando che la campagna vaccinale vada avanti bene, ci lasceremo al più presto dietro questo incubo . Purtroppo non ci sono stati solo i negativi, ci sono stati anche altri tamponi positivi facendo salire ancora di più il numero dei contagi.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »