Quantcast

Positano, la bellezza per ripartire con il turismo: Villa Treville prepara dettagli e raffinatezza

Positano si affaccia timidamente verso l’estate 2021, ma con la piena fiducia nella campagna vaccinale anti covid-19 e nel senso di responsabilità dei suoi cittadini.

La bellezza salverà il mondo

Se volessimo, per un istante, abbandonare il punto di vista pragmatico dell’emergenza sanitaria, l’unico punto di forza al quale si potrà affidare Positano sarà la bellezza. Si tratta dell’unico vero simbolo di speranza e ripartenza per la città verticale, che si prepara a stupire turisti e vip da ogni angolo del mondo. Dostoevskij ci avrà visto lungo, ma di sicuro non si è sbagliato nel sostenere che La bellezza salverà il mondo. E’ una delle affermazioni che meglio descrivono ciò che si dovrebbe preservare e difendere, poiché solo difendendo il nostro patrimonio potremo continuare a dirla e a sostenerla.

Villa Treville, tra bellezza, dettagli e raffinatezza

Details create the big picture – scrive Villa Treville sui social. Parliamo di una delle strutture di Positano che sui concetti di bellezza, raffinatezza e dettagli ci ha costruito un vero e proprio angolo di paradiso. Uno staff coordinato ad-hoc per offrire ai propri clienti il servizio extra lusso che meritano. Quando si soggiorna a Treville ci si sente davvero a casa, nonostante l’imponente struttura che scende a cascata lungo un promontorio roccioso. Da qui, i gradini in pietra conducono a una terrazza solarium privata sulle acque positanesi.

villa treville positano

Commenti

Translate »