Quantcast

Positano, il sindaco Guida: “Pronti a vaccinare 70enni”

Si tratta del primo comune in costa d'Amalfi che avvierà, nel fine settimana, la somministrazione delle dosi di vaccino anti-covid-19 agli ultra 70enni.

A Positano si parla già di vaccini ai 70enni. Sarà il primo comune in costiera amalfitana a vaccinare determinate fasce d’età, complice un lavoro costante di personale sanitario e amministrazione. A tal proposito abbiamo potuto intervistare il sindaco della città verticale, Giuseppe Guida.

Partiremo con i settantenni già da questo fine settimanaesordisce Guida. A questo punto l’importante è fare i vaccini, che si vada per categorie o per età, bisogna accelerare.

Questa sarà una svolta importante. Passati i 60enni e 50enni avremo una grossa fetta di popolazione vaccinataricordiamo che in costiera amalfitana l’età media è molto alta, ndr). Vaccinate le fasce di età più alta, che sono quelle più esposte, si riduce la possibilità di ospedalizzazione in ottica della ripartenza.

Poi sul tema scuola e riaperture da lunedì: Siamo pronti anche per la ripartenza delle scuole da lunedì, nel rispetto delle disposizioni.

Commenti

Translate »