Quantcast

Piano di Sorrento . Complimenti ai giovani del centro vaccinale di Villa Fondi

Piano di Sorrento ( Napoli )  . Complimenti ai giovani del centro vaccinale di Villa Fondi. L’articolo di Salvatore Caccaviello che ha fatto una sua personale valutazione su una sua esperienza   sul centro vaccinale di Massa Lubrense di ieri con i complimenti,  che sicuramente vanno estesi anche a Vico Equense, valgono ancora di più per Villa Fondi, che ha nel suo bacino ben quattro comuni, oltre Piano, Meta, Sant’Agnello e Sorrento .  Vale per tutti la problematica della richiesta di Positanonews di orario continuato anche nei giorni festivi , anche per Massa Lubrense, dove fanno solo la mattina, Piano, che mettiamo in croce, fa anche il pomeriggio. Si dovrà lavorare h12 almeno anche lì senza sosta, quando la Regione Campania e il Governo con l’ASL forniranno i vaccini, siamo in una guerra e quanto prima facciamo i vaccini quanto prima usciamo anche dalla crisi economica che per ora per noi è peggio del coronavirus Covid-19 per il prossimo futuro. La necessità di un centro vaccinale a Sorrento , per accellerare i tempi e per evitare il caos che ci sarà per le aperture. Ma sono riflessioni organizzative volte al meglio per la Penisola Sorrentina che nulla tolgono alla bravura degli operatori e alla disponibilità dei giovani del forum del Comune di Piano, ai quali vanno i nostri complimenti, abbiamo personalmente verificato che si impegnano, arrivano telefonate a Positanonews di anziani che cercano informazioni e li abbiamo girati a loro sempre disponibili, addirittura hanno richiamato anche persone che avevano squillato senza aver risposta sopportandosi le lamentele di tanti, dagli anziani domiciliati, ai fragili, caregiver,  è chiaro che funzione di un giornale è evidenziare le criticità, documentare, anzi se non lo fa non è un giornale che meriti tale nome, ma è anche giusto fare i complimenti a chi si adopera e sicuramente Villa Fondi  con la sua mole di lavoro ha fatto davvero quello che era possibile in un momento di confusione generale e nazionale , vedi  le girandole dei pareri su AstraZeneca e Johnson, ultime disposizioni sulle aperture del Covid, zone di tutti i colori e altro. Quindi Villa Fondi è un buon centro, le problematiche sono innegabili, ma ci sono qui come a Salerno come , e anzi davvero di più, a Castellammare di Stabia e Monti Lattari, tanto è vero che la piccola Agerola si è dotata di un suo centro vaccinale, e anche in Costiera amalfitana abbiamo rotto le scatole ( traduciamo così la funzione critica di un giornale volta a evidenziare problematiche in maniera incisiva e con linguaggio tipicamente giornalistico per essere virali e di impatto per azioni che , secondo noi, sono a fin di bene comune, ndr!)  in questo senso visto che ci occupiamo anche del versante della Costa d’ Amalfi, anche se abbiamo oramai la sede amministrativa carottese e questo comporta anche una maggiore attenzione visto che siamo qui, ma nulla di politico contro il sindaco Vincenzo Iaccarino, il problema è comprensoriale, nazionale, mondiale, anzi rispetto a quello che ci succede intorno da Piano a Positano a livello locale le due Costiere stanno lavorando non bene, ma benissimo! Ripetiamo COMPLIMENTI A TUTTI e GRAZIE , sopratutto ai giovani, da Positanonews.

Questo è il mio pensiero da direttore e daremo la  nostra volontaria disponibilità a comunicare e pubblicizzare tutto ciò che riguarda la vaccinazione e il superamento di questo momento

Michele Cinque

Commenti

Translate »