Quantcast

Perché si dice “Quattro aprilante, giorni quaranta”?

Un vecchio proverbio napoletano, tra i più famosi tra quelli a carattere climatologico, recita “Quattro aprilante, giorni quaranta”. Ovvero: se il 4 aprile pioverà la pioggia durerà per quaranta giorni. Ovviamente si tratta di un detto popolare privo di valore scientifico ed infatti analizzando l’archivio delle precipitazioni piovose presso l’Osservatorio Meteorologico dell’Università Federico II di Napoli che funziona dal 1872 non si evince alcuna relazione tra la pioggia eventualmente caduta il 4 aprile ed il tempo meteorologico dei successivi 40 giorni.

Ma è pur vero che, sempre comparando la statistica, è vero che se il 4 aprile piove allora ci saranno precipitazioni anche a cattare leggero per circa due settimane.

Il proverbio viene anche declinato nella versione “Quattro brillanti, giorni quaranta”. Questo perché anticamente i primi 4 giorni di aprile venivano denominati “brillanti” perché solitamente erano piovosi e la pioggia era considerata un buon auspicio per l’anno in corso.

Commenti

Translate »