Quantcast

Penisola sorrentina, al centro vaccinale di Massa Lubrense pronti a somministrare dosi anche di domenica

"Per il primo maggio cornetti e brioche ai vaccinati" ha inoltre reso noto il sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli

Per il primo maggio cornetti e brioche ai vaccinati e vaccinazioni anche domenica 2. Questi i due annunci del sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, alla vigilia del primo maggio. La notizia più rilevante e rassicurante in termini di campagna vaccinale è l’intenzione di somministrare le dosi del farmaco anticovid anche di domenica, grazie alla disponibilità di personale sanitario e di vaccini del distretto sanitario 59 dell’ASL 3 Sud. Tutto ciò riguarda il centro vaccinale di Villa Cerulli a Massa Lubrense.

A questo si aggiunge l’iniziativa della Cooperativa Prisma – dice Balducelli, affidataria della struttura comunale di Villa Cerulli, che offrirà a tutti i vaccinati ed al personale sanitario nel fine settimana cornetti e brioche prodotti nei laboratori della stessa struttura di via Reola.

Ringrazio di cuore la direttrice del Distretto Sanitario Grazia Formisano per aver dato al centro vaccinale di Massa Lubrense risorse umane e vaccini per essere aperti questa domenica – ha aggiunto il sindaco di Masa Lubrense. Speriamo che questo possa essere solo l’inizio di un nuovo corso. Sono grato al presidente di Prisma Michele De Angelis per la sensibilità dimostrata con questa bella iniziativa di offrire ai vaccinati ed a tutto il personale impegnato a Villa Cerulli in questo fine settimana cornetti e brioche. Due belle notizie per i nostri concittadini e per la rinascita del nostro territorio da questa brutta pandemia – conclude.

Commenti

Translate »