Quantcast

Pasqua e pasquetta anti assembramento dalla costa di Sorrento ad Amalfi

I carabinieri setacciano le due coste per scoraggiare e scovare i furbetti pronti a violare le norme previste per arginare il contagio da covid-19 durante le giornate di Pasqua e pasquetta.

In molti comuni sono stati predisposti controlli dall’alto, con droni ed elicotteri, come avvenuto nell’ormai lontano 2020, quando pensavamo fosse la prima ed ultima volta che avremmo passato una Pasqua segregati in casa.

Le forze dell’ordine sono al lavoro già dai giorni scorsi in gran parte del territorio, come abbiamo visto con la chiusura di negozi a Sorrento per aver violato le norme anti assembramento.

Commenti

Translate »