Quantcast

Napoli, è deceduto il poliziotto 54enne Giovanni Vivenzio ferito durante un inseguimento

Non ce l’ha fatto il 54enne, sovrintendente capo del commissariato San Ferdinando di Napoli e motociclista dei Falchi, che lo scorso 6 aprile venne coinvolto in un incidente stradale. Vivenzio quel maledetto 6 aprile viaggiava in qualità di trasportato su una Ducati guidata da un collega inseguendo uno scooter che si era sottratto all’alt imposto dagli agenti. Ad un certo punto, in Via Giordano Burno, la moto con a bordo i poliziotti si è scontrata con un’autovettura che sembra non abbia rispettato la dovuta precedenza. A seguito del violento impatto Giovanni Vivenzio veniva sbalzato dal mezzo e rovinava al suolo sbattendo con forza la testa contro l’asfalto. Veniva trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli, dove purtroppo questa mattina si è spento.

Giovanni Vivenzio lascia la moglie e due figlie.

Commenti

Translate »