Quantcast

Maiori. Lidia Camera dimissioni bis da Capone, che si libera degli oppositori al depuratore e va avanti, tanto non si ricandiderà

Più informazioni su

Maiori ( Salerno ) . Lidia Camera dimissioni bis da Capone, che si libera degli oppositori al depuratore e va avanti, tanto non si ricandiderà. E’ un vero peccato vedere una giovane che poteva dare molto per la politica del suo paese e della Costiera amalfitana fare due volte un passo in dietro, la prima volta, sempre con Capone, nel suo primo mandato, da assessore, ora da consigliere comunale. La motivazione è quella personale, in parole povere non ha più tempo , motivi personali, ma lascia pensare la sua vicinanza a Mario Ruggiero, cacciato dal ruolo di assessore per il non allineamento con l’amministrazione sulla vicenda depuratore consortile. Lei era la prima dei non eletti, subentrata a Generoso Ferrara, incandidabile, a lei subentra ora Aristide Milo, secondo dei non eletti con 75 voti, con deleghe all’innovazione e comunicazione . In buona sostanza a pochi mesi dal voto Capone ha perso un assessore e due consiglieri comunali,  Ferrara e Camera, mentre  Romano , pure dimessosi, faceva parte delle opposizioni. Di fatto rappresenta la minoranza nel paese, ma formalmente è sindaco e guida la sua città, inutile puntare sul minargli il consenso popolare, tanto non si ricandiderà, è al suo mandato consecutivo e per legge non può essere ricandidato per la terza volta. Una persona data per spacciata alla scorsa consiliatura, dove perse pezzi ben più importanti, se ne importerà di tutti i proclami e delle proteste, come Positanonews ha detto ampiamente, Regione Campania, Provincia di Salerno e Comune hanno deciso di far il depuratore consortile sul demanio e se non si agisce legalmente non c’è protesta che tenga. Capone non deve dar conto a nessuno, visto che non si ricandiderà, quindi andrà avanti per la sua strada e le proteste saranno inutili . A noi è chiaro da settimane, forse altri pensano che i post su facebook posanno fermarlo, noi pensiamo di no . Come dice un amico la guerra del Vietnam del depuratore è aperta e piena di incognite…

Più informazioni su

Commenti

Translate »