Quantcast

L’ultimo saluto ad Annamaria Ascolese uccisa dal marito carabiniere

Più informazioni su

L’ultimo saluto ad Annamaria Ascolese uccisa dal marito carabiniere. Agro Nocerino sotto choc per la tragedia di Marino. L’insegnante originaria di Sarno – come titola il “Quotidiano del Sud” – è morta al San Camillo di Roma, ricoverata dal 16 aprile scorso. Il cordoglio del sindaco Canfora e della città per l’ennesimo caso di femminicidio.

Non ce l’ha fatta Annamaria, l’insegnante di 50 anni originaria di Sarno che alcuni giorni fa fu aggredita nella sua casa a Marino, vicino Roma, a colpi di pistola dal marito Antonio Boccia, 57 anni, carabiniere, successivamente suicidatosi. La donna era ricoverata all’ospedale San Camillo di Roma dove era stata trasportata per le gravi ferite riportate. Attiva nel sociale e in politica, era infatti candidata alle prossime comunali di Marino, Annamaria si era fatta portavoce sui social della pari dignità e pari diritti tra uomo e donna.

Foto: Corriere del Mezzogiorno

Più informazioni su

Commenti

Translate »