Quantcast

La ragazza russa non è Denise Pipitone, diverso il gruppo sanguigno

Più informazioni su

Si spegne la speranza di Piera Maggio di ritrovare la sua bambina sparita da Mazara del Vallo il primo settembre 2004. Olesya, la ragazza russa che aveva partecipato ad una trasmissione televisiva per ritrovare la sua mamma naturale affermando di essere stata portata via da piccola, non è Denise Pipitone. Il gruppo sanguigno di Olesya è, infatti, diverso da quello di Denise. A renderlo noto è l’avvocato Giacomo Frazzitta che questa mattina – come riporta l’Adnkronos – si è recato in Procura a Marsala (Trapani) a depositare tutta la documentazione su Olesya Rostova, che gli è arrivata ieri pomeriggio via mail dal suo legale russo.

L’avvocato Frazzitta, intervenendo nella trasmissione della tv russa, ha dichiarato: «Ho voluto sapere il gruppo sanguigno di Olesya dopo di che lo confrontiamo con quello di Denise. Non stiamo parlando del Dna. Avete voluto fare lo show e ora diteci il gruppo sanguigno. Se il sangue non è dello stesso gruppo sanguigno è inutile fare l’esame del Dna. Siamo veramente dispiaciuti che il gruppo sanguigno di Olesya non sia quello di Denise. Era un passaggio fondamentale da fare. Adesso sarà la Procura di Marsala ad occuparsene».

Più informazioni su

Commenti

Translate »