Quantcast

La nuova baguette Fendi disegnata da due artigiani dell’intarsio di Sorrento segui la diretta

Più informazioni su

Sorrento. I fratelli Roberto e Franco Stinga sono stati scelti da Fendi su ben 20 artigiani provenienti da tutte le regioni italiani. Per loro, che rappresentano la terza generazione di intarsiatori sorrentini, il compito di disegnare l’iconica baguette della maison nata nel 1997.

I fratelli Stinga hanno l’intarsio nel sangue ed hanno cominciato ad imparare questa nobile arte presso la bottega del padre Aniello Stinga negli anni ‘70.

Gli oggetti realizzati dalle loro mani ed esposti nel negozio in Via Luigi de Maio a Sorrento rappresentano in modo eccelso questa forma di artigianato tipicamente sorrentino ed ora arriva la grande occasione con questo per Fendi.

Un orgoglio per Sorrento ed un grande lancio per la città, ancora più importante in questo periodo particolare.

Come sottolinea Massimo Coppola, sindaco di Sorrento: «L’intarsio sorrentino diventa protagonista della campagna “Hand in Hand” di Fendi. I grandi brand internazionali scelgono la nostra città per raccontare la qualità dell’artigianato italiano. Una storia di passione, di tradizione, d’amore. Made in Sorrento”».

Più informazioni su

Commenti

Translate »