Quantcast

Il punto sui vaccini in Costa d’ Amalfi sulla Rai con UnoMattina all’USCA di Maiori. Reale “Contiamo di accellerare con l’operazione EOS”

Il punto sui vaccini in Costa d’ Amalfi sulla Rai con UnoMattina. L’appuntamento è all’USCA di Maiori dove dovrebbe ricominciare la campagna vaccinale interrotta all’Ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello, la Costiera amalfitana divisa in due dalla frana sulla S.S. 163 ricomincia con due punti vaccinali , uno qui a Maiori, che proprio domani dovrebbe avere il suo inizio, e uno al poliambulatorio di Positano. “Al momento stiamo terminando gli ultraottantenni, in particolare i domiciliari, e le categorie fragili, appena possibile cominceremo gli ultrasettantenni – dice il sindaco Andrea Reale , rappresentante della conferenza dei sindaci per la Costa d’ Amalfi per la sanità a Positanonews , ultimamente diventato un riferimento mediatico per il territorio -,  contiamo di accellerare al più presto . Su decisione del MInistero della Difesa, a partire dallo scorso ottobre è stata attivata l’operazione IGEA, che consisteva nell’aiutare la popolazione in corso di pandemia tramite l’effettuazione di tamponi alla popolazione per la ricerca del Covid-19. Da oggi inizia una nuova fase con l’operazione EOS, si passa alla fase dell’immunizzazione tramite la somministrazione di vaccini alla pololazione da parte dei medici e degli infermieri delle Forze Armate”.  Le difficoltà non mancano come ovunque in Campania, ma ora si dovrebbe ripartire sperando di fare al più presto, intato dopo “Porta a Porta” nel centro vaccinale di Villa Fondi a Piano di Sorrento a notte fonda, arriva ancora la Rai , ma all’alba.

All’inaugurazione saranno presenti l’on Giorgio Mulè Sottosegretario alla Difesa, il generale Ceccarelli responsabile del COI Campania, i sindaci e i vertici dell’ASL di Salerno e referenti della Regione Campania.

Inizio alle ore 6.45 per la puntata condotta da Monica Giandotti e Marco Frittella,  che si collegheranno alle 7,30,tornati la settimana scorsa alla guida del programma dopo giorni molto intensi e un po’ particolari. Lei inizialmente non è stata presente in studio per via di un contatto con una persona positiva al virus. Costretta all’isolamento, ha partecipato alle puntate dalla propria abitazione.

Poi è accaduto che Marco Frittella ha accusato una indisposizione ed è stato costretto ad assentarsi, lasciando temporaneamente il suo posto a Barbara Capponi, conduttrice del Tg1. Nel giro di qualche giorno la situazione si è via via risolta e la coppia particolarmente amata dal pubblico è tornata alla guida del programma che occupa le prime ore televisive della giornata della rete ammiraglia della televisione di Stato. Anche se non sono mancate le polemiche perché il comitato di redazione del Tg1 ha protestato con una. lettera aperta, sostenendo una presunta emarginazione di Barbara Capponi, nonostante Monica Giandotti fosse collegata da casa e quindi ovviamente limitata.

Commenti

Translate »