Il gruppo “Minori per tutti ” chiede trasparenza su somministrazione vaccini

Più informazioni su

Il Gruppo di Minoranza Consiliare “Minori per tutti “, con Antonio Cioffi e Alberto Parascandolo, chiede trasparenza sulla somministrazione dei vaccini in Costiera Amalfitana

Destano in noi perplessità
i “giri di valzer” tra Asl e Azienda Ospedaliera Ruggi d’Aragona.

Senza fare inutili polemiche, vogliamo sottolineare il senso di disorientamento che sta vivendo il cittadino della Costa d’Amalfi nonostante lo sforzo di alcuni sindaci di dare un senso di controllo della situazione che effettivamente non c’è.

In questa fase, puntare il dito non serve a nulla, esiste solo la volontà di voltare “pagina”. Si svolta se navighiamo tutti insieme con criteri sicuri ed efficienti.

Quindi preghiamo i sindaci, nel ruolo dell’autorità sanitarie che rivestono e il delegato alla sanità Andrea Reale di stimolare e lavorare insieme al Direttore dell’Azienda Sanitaria per la creazione una lista di “panchinari” per l’iniezione del vaccino Anti-covid che rispetti i criteri di tutela per le classi più a rischio.

Negli ultimi giorni abbiamo avuto  delle segnalazioni per delle vaccinazioni “anomale” a persone che non rientravano nelle categorie. Ovviamente noi siamo per il buonsenso, i vaccini non vanno “buttati” e non vogliamo criminalizzare quelli che ormai lo hanno fatto per una questione puramente casuale, ma si deve evitare che si effettuino vaccinazioni non seguendo le priorità stabilite dal piano vaccinale nazionale, partendo dalle persone a rischio.

Il gruppo consiliare Minori x Tutti augura a voi una Buona e Serena Pasqua.

Minori 01/04/2021

Antonio Cioffi
Alberto Parascandolo

Più informazioni su

Commenti

Translate »