Quantcast

Gennaro De Crescenzo tra l’amore per la musica e la passione per il Napoli, ai microfoni della nostra redazione

La nostra redazione sportiva ha intervistato, nella puntata di Zona Calcio, in collaborazione con Positanonews, Gennaro De Crescenzo, artista e cantante innamorato di Napoli e del Napoli. A proposito della squadra di Rino Gattuso, De Crescenzo ha affermato: “Ho visto un Napoli che ha fatto un buon campionato, nonostante le difficoltà legate al Covid e agli infortuni. Con il rientro dei grandi giocatori poi la squadra ha iniziato ad ingranare ed ora sta girando bene. Nella partita Napoli-Lazio – prosegue il cantante –  oltre alla perla del nostro capitano, ho visto un Mertens che magari è un po’ in ombra durante il match ma poi ti fa quei gol spettacolari che ti permettono di portare i 3 punti a casa. Questo è il tocco magico che quando serve ti fa vincere anche il campionato, secondo me”. Per quanto riguarda il rapporto con la città partenopea: “Io sono talmente tanto legato a Napoli da non essere andato via quando avevo la possibilità. Sono legato alla famiglia e alla nostra cultura, portata in auge anche da mio cugino, che si chiama Gennaro anche lui, fondatore del Movimento Neoborbonico”. L’amore per la musica ha dato molte soddisfazioni a De Crescenzo: “La mia canzone “Luntano se ne va” è un brano scritto nel 2018 e presente nel mio disco “Musica per Napoli”. Una canzone che è stata scelta da Alfonso e Francesca Aiello per creare un video su Maradona unendo delle sue foto. Abbiamo ricevuto tante approvazioni da parte di molti: Hugo Maradona, Diego Armando Junior, Paola Morra, per esempio, mi hanno chiamato per dirmi che il mio brano era assolutamente azzeccato per questo video ed io sono stato onorato di aver portato con la mia musica, soprattutto in questo periodo così buio, il ricordo di questo grande calciatore in giro per il mondo”, conclude il cantante.

Commenti

Translate »