Quantcast

Coronavirus: la Campania resta in zona gialla

Più informazioni su

Coronavirus: la Campania resta in zona gialla. Sorpresa negativa questa mattina per la Campania. Si tratta dell’Rt, l’indice di contagio Covid, che è risultato essere superiore a 1, ovvero pari a 1.08 (1,05-0,81). Questo significa che nelle due settimane precedenti la Campania ha osservato un incremento dei contagi.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia che si è svolta tra ministero e Istituto superiore di sanità, ha firmato in giornata nuove ordinanze che andranno in vigore a partire dal 3 maggio. La valutazione del rischio resta ancora bassa e questo ha “salvato” la regione per almeno un’altra settimana.

Infatti, la Campania sarà in zona gialla anche per la prossima settimana.

Intanto, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha avvertito i cittadini campani, invitandoli alla prudenza: “Se immaginiamo che la zona gialla è fare ricreazione ed essere irresponsabili, nel giro di due settimane diventiamo non zona arancione, ma rossa”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »