Coronavirus, De Luca: “Per aprile vorremmo vaccinare le isole ed il personale alberghiero della Costiera per la stagione turistica”

Coronavirus, De Luca: “Per aprile vorremmo vaccinare le isole ed il personale alberghiero della Costiera per la stagione turistica”. Nel corso della diretta Facebook settimanale del venerdì, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha detto: “Per aprile vorremmo vaccinare le isole: Capri, Ischia, Procida per avviare la campagna turistica, poi del personale alberghiero della costiera, poi le zone industriali della regione”.

“Sul fronte vaccini non abbiamo avuto scavalco di categorie professionali. Abbiamo vaccinato con doppia dose tutto il personale sanitario: un dato eccezionale perché vuol dire che abbiamo ospedali sicuri. Risultati eccellenti anche per gli ultra 80enni. Abbiamo avviato il lavoro sui pazienti fragili. In Campania abbiamo 235mila vaccini in meno rispetto al Lazio che ha la stessa popolazione della Campania. Speriamo di immunizzare la popolazione entro l’estate al massimo inizio autunno per non trovarci dinanzi a vaccini che non serviranno per eventuali nuove varianti. Per questo i tempi di vaccinazione sono decisivi”.

Commenti

Translate »