Quantcast

Cetara multate tre persone perchè stavano in spiaggia, ma potevano andare all’estero a Formentera foto

Cetara ( Salerno ) . Erano in spiaggia a prendere il sole, multate tre persone. Sull’arenile anche una coppia proveniente dalla provincia di #Siena.
Sulla spiaggia della Torretta il blitz del vicesindaco di #Cetara Luigi Carobene con il responsabile dell’area vigilanza, Maresciallo Raffaela De Santis, ed il Maresciallo Raffaele Avallone, come riportano i colleghi di Telecolore

Altri controlli anti covid in Costiera amalfitana e nel Cilento, da Amalfi a Positano a Paestum pattugliate spiagge e le forze dell’ordine, dai carabinieri, alla polizia, alla Guardia di Finanza e la Guardia Costiera, finanche con un elicottero a Maiori,  hanno fatto bene viste le direttive di Draghi e di De Luca per la Regione Campania,  anche se davvero c’erano quattro gatti in giro, anzi tre, questi di Cetara, mentre l’unico fatto degno di cronaca è stato l’incendio a Tramonti.

Hanno fatto bene a Cetara a sanzionare, dura lex , sed lex, va rispettata, ma, a parte che nonostante il lockdown e la zona rossa non ci sembra di notare grandi miglioramenti, che si dovrebbero avere solo con una politica sanitaria più incisiva, tamponi, cure e i vaccini,  consentiteci una riflessione

Quelle stesse persone potevano andare in vacanza a Formentera o in altri luoghi del mondo dove si può andare tranquillammente, col beneplacito del Governo, chiusi in casa qui ma all’estero a far arricchire il turismo altrui si..

E intanto la campagna vaccinale va avanti solo negli slogan e nei proclami dei politici. Fate presto, fateci tornare alla normalità, e sopratutto facciamo ripartire il turismo e l’economia.

Commenti

Translate »