Quantcast

Centro Cura Covid con Anticorpi Monoclonali all’Ospedale di Boscotrecase

Più informazioni su

Taglio del nastro al Covid hospital di Boscotrecase per un’inaugurazione importante che si attendeva con ansia.

Alla presenza del direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Gennaro Sosto, si è attivato il centro di somministrazione della cura con anticorpi monoclonali ed anche della stanza degli abbracci.

Il centro consentirà di trattare i pazienti con covid in forma lieve o moderata, con i famosi anticorpi monoclonali, i soli che in breve tempo sono risultati efficaci nel ridurre la quantità di virus presente nell’organismo, così da evitare uno stato più grave della malattia.

Si tratta di anticorpi sintetici fabbricati in laboratorio e ottenuti da quelli naturali prodotti dai pazienti immunizzati, da somministrare a chi ancora deve superare la malattia. Queste cellule artificiali, producono anticorpi migliori nell’organismo per debellare il coronavirus.

La somministrazione prevede un’infusione endovenosa di circa un’ora con un tempo di osservazione tra i 15 e i 30 minuti come nel caso dei vaccini.

La stanza degli abbracci invece, consentirà ai pazienti ricoverati con una patologia più seria, quelli che patiscono oltre al dolore della malattia anche il dolore per il senso di abbandono dai propri cari, di poter incontrare in sicurezza i loro familiari, aspetto che contribuirà certamente a raggiungere una guarigione più veloce.

Più informazioni su

Commenti

Translate »