Quantcast

Capri, Silvio Staiano sui vaccini: “Si faccia chiarezza! Il silenzio crea angosce e paure”

Capri. L’imprenditore Silvio Staiano – patron del marchio di orologeria Capri Watch – con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook dichiara: «E’ dovere dei sindaci Marino Lembo ed Alessandro Scoppa comunicare immediatamente ed UFFICIALMENTE alla popolazione intera, con un video congiunto, per interrompere il “chicchiericcio” rispetto ai fatti accaduti a seguito delle vaccinazioni di queste ultime settimane

Per quanto si apprende tramite i familiari coinvolti c’è chi è stato portato via, in emergenza, con l’elicottero subito dopo aver fatto il vaccino e chi è addirittura morto (più di una persona relativamente giovani) pochi giorni dopo averlo fatto. È opportuno chiarire repentinamente e spiegare ai cittadini e nel caso fossero solo dicerie o fatti NON rilevanti (?), tranquillizzare tutti vista l’età giovane delle persone coinvolte.

Va opportunamente ricordato come con un video i due sindaci esponevano, con orgoglio, il piano vaccinale di De Luca e Verdoliva che ringraziavano tanto, e che proprio alla vigilia della Santa Pasqua facendo leva sul secondo anno di seguito della Festività senza turisti annunciavano e spingevano tutti, persino i ragazzi di 16 anni, a vaccinarsi.

Il loro discorso richiamava e coinvolgeva anche le Ascom e le FederAlberghi dell’Isola affinché “sensibilizzassero” e promuovessero la vaccinazione anche per tutti gli operatori del settore, non residenti. Tutto ciò alimentando la FALSA ILLUSIONE di avere un’estate con Capri “LIBERA DAL VIRUS” come annunciato dal sindaco di Anacapri.

Infatti, non solo non ci stiamo liberando di un bel niente ma nonostante i tantissimi vaccinati, stanno incrementando sempre più i contagi, ancora non possiamo togliere le mascherine all’aperto e abbiamo addirittura visto confermato, per ora, IL COPRIFUOCO FINO AL 31 LUGLIO. Circostanza che confermerebbe la distruzione di tutte le attività.

Sindaci informateci e chiarite bene gli episodi che hanno visto il vaccino come presunto pericoloso o letale protagonista di queste ultime settimane. Comunicateci se secondo Voi, questi farmaci sono SICURI. Potete garantirlo? Potete rassicurare che non ci saranno eventi avversi a persone che fino alla iniezione godono di una salute di ferro?

Metteteci la faccia, come lo avete fatto il 2 aprile scorso, e nel caso fatela mettere anche a De Luca e Verdoliva. Altro che “buon vaccino a tutti’.»

Commenti

Translate »