Quantcast

Amalfi. Tutto pronto per la riapertura della S.S. 163, non ci sarà il Ministro Di Maio impegnato nel CdM

Amalfi ( Salerno ) . Tutto pronto per la riapertura della S.S. 163, non ci sarà il Ministro Di Maio impegnato nel CdM. In  via di ultimazione le ultime operazioni prima della riapertura della strada statale 163 ad Amalfi. Una riapertura lampo a circa 80 giorni dalla tragica frana dello scorso 2 febbraio scorso.

Per l’occasione sarà presente  il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca , mentre  il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, di ritorno dalla Sicilia, dove ha incontrato i vertici del Movimento Cinque Stelle locali , dovrà correre a Roma per il Consiglio dei Ministri con Draghi .  Non ci sarà quindi neanche l’atteso confronto con gli stagionali del turismo, che si vedono avanti una stagione addirittura peggiore del 2020 a quanto sembra, ma speriamo che i vaccini procedano velocemente per salvare il salvabile prima che finisca l’estate.

A fare gli onori di casa il sindaco Daniele Milano che si è detto estremamente soddisfatto del lavoro svolto sin qui e che ha consentito una ricostruzione lampo della statale 163: “Sarà un bel momento non solo per Amalfi e per la Costiera Amalfitana ma per l’Italia intera” sottolinea il primo cittadino del paese capofila della Divina.

“Questo risultato è stato possibile grazie a una straordinaria sinergia tra tutti i soggetti coinvolti. Quello che vince è il gioco di squadra – continua Milano – La riapertura avviene in tempi record, questo perchè si è lavorato in maniera scientifica nell’annullare ogni possibile tempo morto. Il rischio che i lavoro si potessero protrarre oltre la giornata di sabato era concreto. Siamo stati tutti bravi per far si che si arrivasse al risultato in anticipo”.

La riapertura della strada statale rappresenta una svolta non solo per i cittadini di Amalfi, che hanno dovuto convivere con una lunga serie di disagi, ma per l’intera Costiera Amalfitana. In particolare con l’arrivo della stagione turistica sarà fondamentale poter contare sulla principale arteria del territorio.

Commenti

Translate »