Quantcast

Amalfi. Lettera a Positanonews “Sono un soggetto fragile e voglio vivere appieno la mia vita, quando arriverà il vaccino?”

Più informazioni su

Amalfi ( Salerno ) . Lettera a Positanonews che riceviamo e pubblichiamo

“Scrivo questo appello al tuo giornale perché la mia dose di vaccino sta diventando una “chimera”.Sono un soggetto fragile, da anni convivo con una delle tantissime malattie definite “rare” ancora oggi ,che colpiscono il sistema immunitario. Il mio appello è diretto a chi si occupa e magari “preoccupa”di somministrare la vaccinazione ai soggetti definiti fragili.In questa categoria sono inserite tantissime persone che non sanno quale sarà e soprattutto come sarà la loro aspettativa di vita,visto che hanno una patologia piu o meno grave,con la quale gia devono convivere quotidianamente. Io mi chiedo quanto tempo dovrà ancora passare prima di ricevere il vaccino? Le nostre vite già fragili sono state messe a dura prova dalla pandemia; noi vorremmo vivere appieno quello che ci resta da vivere.Infine mi pongo un’ultima domanda, e se io volessi comprare la mia dose di vaccino perché non mi è possibile farlo?Non si può essere “padroni”della vita altrui.

      Una dei tanti pazienti fragili “

Più informazioni su

Commenti

Translate »