Quantcast

Amalfi . Incidente in galleria, al ragazzo di Tramonti per fortuna non è successo nulla

Amalfi ( Salerno )  . Dalle prime ricostruzioni l’incidente dell’altra notte è finito in fin dei conti bene. Poteva esserci davvero una tragedia , ma , per fortuna, non è successo nulla. Il ragazzo è salvo, non è questa la circostanza, ma sulla S.S. 163 Amalfitana c’è sempre da ringraziare a Dio e al miracolo se non ci scappa un ferito e il morto, non solo per colpa dell’altro, ma anche della strada stessa che è pericolosissima, quindi vogliamo tenere alta l’attenzione per evitare pericoli futuri a chiunque, come abbiamo scritto non vi è stato nessun ferito e nessun ricovero all’Ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello, nulla di nulla, ma ogni volta che c’è un incidente del genere c’è sempre da ringraziare a Dio che non è successo nulla. Il ragazzo nell’auto investita è di Tramonti e stava con un suo amico , quando si è visto piombare il ragazzo di Praiano, pure lui con un amico.   L’incidente, come comunicato dai Carabinieri di Amalfi, è  avvenuto nel Cieco da Amalfi, la galleria che si incontra vendendo dal bivio per Agerola e Positano, poteva avere conseguenze peggiori. La botta sul paraurti ha provocato il distacco della ruota della sua autovettura.

Amalfi ruota in galleria

“Per fortuna non è successo niente di gravissimo, stanno tutti bene. Non ci si è resi conto di nulla, una grande paura , ma nessun infortunio”, riferiscono a Positanonews.  Ed è questo quello che conta, troppo spesso siamo abituati a raccontare di tragedie sulla S.S. 163. Per fortuna non è stato così, lo abbiamo scritto e ribadito, poteva essere una tragedia per due famiglie, lo può essere sempre quando c’è un incidente, SEMPRE. Quindi per fortuna è andata così per entrambi per chi ha investito e per chi è stato investito, una brutta avventura e basta. Un abbraccio a entrambe le famiglie.

 

Commenti

Translate »