Quantcast

Addio all’attrice star di Harry Potter e Peaky Blinders: Helen McCrory ci lascia all’età di 52 anni

Più informazioni su

Addio all’attrice star di Harry Potter e Peaky Blinders: Helen McCrory ci lascia all’età di 52 anni. I fan di Harry Potter di tutto il mondo e della serie tv Peaky Blinders piangono la scomparsa di Helen McCrory, deceduta all’età di 52 anni. L’attrice britannica, nota per i suoi ruoli a teatro e per diverse interpretazioni al cinema, tra cui il ruolo di Narcissa Malfoy nella saga del maghetto creata da J. K. Rowling, è stata stroncata da un cancro. Era sposata dal 2007 con l’attore Damian Lewis, da cui ha avuto due figli.

È stato lo stesso Lewis a dare la notizia della sua morte su Twitter. “Con il cuore a pezzi devo annunciare che dopo un’eroica battaglia contro il cancro, la bella e straordinaria donna che è Helen McCrory è morta in pace a casa, circondata da un’ondata di affetto da parte di amici e familiari“, ha scritto l’attore. “È morta come ha vissuto. Senza paura. Dio, l’abbiamo amata e sappiamo quanto siamo stati fortunati ad averla avuta nelle nostre vite. Ora vai in cielo, piccola, e grazie”, ha concluso.

Il pubblico del piccolo schermo ha imparato a conoscerla nel ruolo di Polly Gray nella serie tv “Peaky Blinders”, in Italia trasmessa su Netflix. Tra i film che ha interpretato ci sono “Il conte di Montecristo” (2002) di Kevin Reynolds, “Casanova”, “L’angelo della morte” e soprattutto “The Queen – La regina”, del 2006, in cui ha interpretato Cherie Blair.

Fonte Il Fatto Quotidiano

Più informazioni su

Commenti

Translate »