Vietri sul Mare si è ritrovata a fare i conti con un un ordigno bellico ritrovato questa mattina sulla spiaggia. Si tratta di un ordigno di piccolo dimensioni, che risale alla seconda guerra mondiale.

I pescatori che hanno rinvenuto il siluro, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Intervenuta la squadra degli artificieri di Salerno, che questa mattina ha provveduto a mettere in sicurezza la zona e far brillare l’ordigno

I complimenti a vigili urbani e carabinieri sono giunti anche dal sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone.