Vico Equense ricorda Armando De Stefano

Più informazioni su

Vico Equense – Ieri a Vico Equense, di cui era cittadino onorario, si sono celebrati nell’ex Cattedrale i funerali del pittore Armando De Stefano, che si è spento a Napoli, all’età di 94 anni. Artista colto, è stato docente all’Accademia di Belle Arti dal 1950 al 1992. “Riposerà – afferma il Sindaco Andrea Buonocore che ha partecipato alla benedizione della salma – nel Cimitero di San Francesco e resterà per sempre a Vico, Città che ha sempre amato, visitato e apprezzato per la sue bellezze.” Vico, per De Stefano, era il luogo dell’anima, folgorato dal fascino discreto della cittadina. Quasi un colpo di fulmine, suggellati da gesti d’amore del maestro. Come la donazione di alcune opere ospitate nella chiesa della Santissima Annunziata, in quella di San Giovanni Evangelista a Bonea e nella sala consiliare del Comune di Vico Equense, che nel 1999 gli conferì la cittadinanza onoraria. “Alla sua famiglia – continua il sindaco Buonocore – e ai tanti Vicani che lo hanno conosciuto, amato e stimato il cordoglio mio personale e di tutta l’Amministrazione comunale.” Le sue opere sono esposte al Museo di Capodimonte a Napoli, al Museo di Chieti, al Museo in Palazzo d’Avalos a Vasto, a Giulianova, a Milano, a Firenze; alcune opere si trovano al Museo Puskin di Mosca, molte a New York nella collezione Ernst Kahn, alla fondazione Marschall Field di Chicago e nella collezione del Museo di Durazzo in Albania.

Più informazioni su

Commenti

Translate »