Quantcast

Vico Equense. Continua la campagna vaccinale anti-covid

Più informazioni su

Vico Equense. Continua la campagna vaccinale anti-covid

È fondamentale comunicare l’eventuale indisponibilità a essere presenti quando si è convocati

All’ospedale De Luca e Rossano è in pieno svolgimento la vaccinazione per gli ultraottantenni residenti in Città. I vaccini sono somministrati dai medici di base, a seguito di una convenzione con l’Asl, mentre a domicilio saranno fatti dopo quelli al personale scolastico, e non prima del 15 marzo, dall’Usca diretta dal dottor Antonio Coppola. È importante vaccinarsi, ma è fondamentale anche comunicare l’eventuale indisponibilità a essere presenti quando si è convocati. Chi è impossibilitato, per qualunque motivo, a essere presente alla data e all’ora stabilita, può comunicarlo all’indirizzo mail relazionipubbliche@aslnapoli3sud.it

Gli ultraottantenni a Vico Equense sono 1.298, per il momento se ne sono prenotati 715, di cui 298 hanno chiesto la vaccinazione a domicilio. Ogni giorno si fanno 60 vaccini. Questo perché la fiala contiene 6 dosi. Non se ne può aprire una se non sono presenti i sei convocati da immunizzare. Mercoledì scorso, quando è iniziata la campagna vaccinale, sono state somministrate 54 dosi, dal momento che 4 anziani, senza avvisare, non si sono presentati, dunque gli altri due prenotati, regolarmente venuti, non hanno potuto fare il vaccino, ricevendolo il giorno dopo.

Vico Equense. Continua la campagna vaccinale anti-covid

Più informazioni su

Commenti

Translate »