Quantcast

Verità o fake news? L’Alternanza del Liceo Marone di Positanonews con Carlo Verna

Più informazioni su

A seguito dell’incontro con il giornalista italiano Carlo Verna, Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, che ci ha esposto più chiaramente il problema delle fake news, abbiamo constatato che il web pullula di notizie poco attendibili. Per questo motivo bisogna prestare attenzione a ciò che si legge su internet, e non dare per oro colato tutto ciò che apprendiamo.
Inoltre quando una notizia falsa viene pubblicata, spesso si espande a macchia d’olio in breve tempo a velocità di gran lunga maggiore rispetto alla veridicità dei fatti, creando discussioni e incomprensioni.
Ma perché vengono diffuse le fake news? Essendo queste ultime un’ esagerazione della realtà, si mettono in circolo notizie curiose o piccanti che attraggono l’attenzione del lettore al fine di aumentare i profitti.
Quindi, al contrario di quello che si pensa, il mestiere del giornalista non è semplice come sembra: per dare la giusta attendibilità e professionalità al proprio giornale, è importante scavare a fondo verificando le fonti e le testimonianze, al fine di non promulgare mezze verità o notizie distorte per superficialità o distrazione.
Per chi volesse intraprendere questo tipo di carriera è raccomandabile formarsi adeguatamente, non solo in questo ambito, ma creando una seconda alternativa nel caso non si riuscisse a fare della propria passione un lavoro. In aggiunta bisogna affidarsi ad enti e persone che lavorano con serietà per non lasciarsi abbindolare da coloro che sfruttano l’entusiasmo di giovani dilettanti per trarne interesse e profitto.
Progetto alternanza scuola-lavoro Publio Virgilio Marone con Positanonews
Alena Paone e Giorgia Coppola 3I

Più informazioni su

Commenti

Translate »