Strisce blu da sospendere come Meta. L’appello dei cittadini di Piano di Sorrento e Sant’Agnello a Positanonews

Ieri Peppe Tito ha annunciato la proroga della sospensione del pagamento delle strisce blu a Meta, perché non lo fanno tutti i comuni?

Siamo in piena Pandemia, tutto chiuso, di sicuro la gente non esce per divertirsi ma magari per andare in farmacia, al Supermercato, per servizi essenziali e di necessità, come prevede il Dpcm, allora perché non sospendere del strisce blu come ha fatto Meta?

Ricordiamo che solo per “necessità” si può uscire e siamo in lockdown, dunque chi esce è perchè è costretto ad uscire, magari dal medico , magari per un’urgenza.

Già da Piano di Sorrento c’è stato un appello al sindaco Vincenzo Iaccarino, che sappiamo segue le problematiche del coronavirus Covid-19 a 360 gradi in questo momento, e abbiamo pubblicato un articolo

Dai cittadini di Piano di Sorrento la richiesta: “Sospendere anche qui il pagamento delle strisce blu” – Positanonews

Perchè non seguire l’esempio di Meta almeno fino a Pasqua? Lo stesso a Positanonews arriva da Sant’Agnello verso Piergiorgio Sagristani.

Vista la continguità dei comuni perchè non si concordano delle linee comune in Penisola Sorrentina almeno su questo?

Lo diciamo senza polemica e senza vis critica, ma semplicemente per spirito di collaborazione e volontà di affrontare al meglio questo momento difficile per tutti .

 

 

Commenti

Translate »