Quantcast

Sorrento, una targa ed un libro per i 160 anni dell’Unità d’Italia

Più informazioni su

Sorrento, una targa ed un libro per i 160 anni dell’Unità d’Italia

Esattamente 160 anni fa l’Italia diventava una nazione unita. Per celebrare l’anniversario, l’amministrazione comunale di Sorrento ha apposto nel Palazzo Comunale una targa che reca i nomi di tutti i sindaci che si sono succeduti dall’indomani della proclamazione del Regno d’Italia fino ad oggi, e ha patrocinato la pubblicazione del libro dal titolo “Sorrento e i suoi Sindaci, dall’Unità d’Italia ad oggi”, uscito per Nicola Longobardi Editore a firma dello storico Donato Sarno.
Alla breve cerimonia di scoprimento, contingentata a causa delle norme anti Covid 19, ha presenziato il sindaco, Massimo Coppola.
La memoria è un bene di tutti da preservare e custodire – ha commentato il primo cittadino – In questo momento così difficile per il nostro Paese e per il mondo intero, celebriamo i 160 anni dell’Unità d’Italia. Un giorno che ci ricorda ancora una volta di essere una comunità forte di fronte alle difficoltà. Restando uniti. Per onorare degnamente questo anniversario abbiamo voluto sostenere questa pubblicazione, a cura di Donato Sarno, ricca di aneddoti, attraverso la quale anche le nuove generazioni avranno l’ opportunità di apprezzare le metamorfosi, non solo istituzionali e politiche, verificatesi nel corso dei tanti decenni finora trascorsi. L’augurio è di superare la difficile congiuntura che ci ritroviamo a vivere per potere scrivere nuove pagine belle nella storia della nostra città”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »