Quantcast

Sorrento, dimissioni respinte del ds Antonio Amodio

Il Sorrento 1945 ha diffuso un comunicato nella serata dell’11 marzo

 

Sorrento – Il Sorrento 1945 in un comunicato diffuso in serata ha respinto le dimissioni del direttore sportivo Antonio Amodio.

Lo stesso direttore le aveva rassegnate perché si sarebbe sentito emarginato nella pianificazione della nuova guida tecnica, ed allora ha deciso di farsi da parte, ma poi dopo in un incontro dove è stato chiarito tutto, resta per continuare a dare la sua collaborazione.

Questo il comunicato diramato nella serata dell’11 marzo.

“La dirigenza del Sorrento 1945 conferma la fiducia e il pieno sostegno al direttore sportivo Antonio Amodio, respingendo fermamente qualsiasi ipotesi di risoluzione anticipata della collaborazione. È il responso di un costruttivo confronto appena conclusosi, con la certezza che il lavoro, l’armonia e la coesione di tutte le componenti, garantiranno il raggiungimento dei risultati e degli obiettivi stagionali prefissati”.

GiSpa

 

Commenti

Translate »