Quantcast

Serie A, che caos! Rinviata Juve – Napoli e Lazio – Torino va giocata

Serie A, che caos! Rinviata Juve – Napoli e Lazio – Torino va giocata

Insigne.jpg

Il giudice sportivo ha anche deciso che si dovrà rigiocare il match tra Lazio e Torino

Questa partita non s’ha da fare: ennesimo “problema” per Juve – Napoli match originariamente previsto per il 4 ottobre 2020 e rimandata a causa di diverse positività tra i partenopei.

Dopo il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni era stato infatti stabilito che il match mai giocato tra le due formazioni si sarebbe dovuto giocare.

La data scelta era ricaduta sul 17 marzo, ma oggi, 12 marzo, la Lega ha fatto sapere che la partita avrà luogo il 7 aprile con inizio alle 18.45, data in cui sono previsti gli ottavi di Champions League (competizione da cui però in settimana è stata eliminata la Juventus).

Secondo quanto si apprende la richiesta sarebbe arrivata, di comune accordo, da parte di entrambi i club.

Caos anche per l’altra partita della discordia: quella del 2 marzo tra Lazio e Torino. Il match non si era mai disputato: i granata non erano mai partiti alla volta di Roma a causa di un vero e proprio focolaio.

La formazione, a causa dei contagi ha saltato il match con il Sassuolo che invece verrà giocato il 17 marzo. Oggi, il giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea, ha stabilito che la gara con la Lazio andrà regolarmente giocata.

Il Torino, che quindi non è stato condannato al 3 a 0 a tavolino, non è nemmeno stato sanzionato per non essersi presentato in campo all’Olimpico (su disposizione dell’asl) per la partita valida per la 25esima giornata. Ora rimane solo da decidere quando verrà recuperato il match.

Secondo il giudice c’era: “legittimità degli atti e provvedimenti, in qualunque forma adottati, delle Autorità sanitarie statali e territoriali poste in essere a tutela dei singoli o delle collettività”.

Commenti

Translate »