Quantcast

Sant’Agnello denuncia ai carabinieri di Sorrento per furto di pezzo di formaggio, rischiano 3 anni di galera. Tanti commenti foto

Sant’Agnello denuncia ai carabinieri di Sorrento per furto di pezzo di formaggio, forse molti non lo sanno ma si rischiano fino a 3 anni di galera.  Sono stati tanti i commenti al post apparso su Positanonews e quindi dobbiamo una precisazione.

Fra questi commenti abbiamo letto anche chi se la prende con Positanonews per aver fatto questo articolo. Non è un articolo .  Vogliamo precisare che è una lettera, che proviene dai titolari del Supermercato Superò ora Sole 365 Santagnello , non è una invenzione, non è una fake news, non è un nostro scoop, neanche una inchiesta, neanche un articolo, non un articolo , ma una lettera di cui abbiamo certa la provenienza che ci è stata inviata con richiesta di pubblicazione,  non si tratta di altro.

I titolari del supermercato informano tutti che in caso di furti ci sarà denuncia agli uomini dell’Arma.  E’ un loro legittimo diritto. Condivisibile o meno, ripetiamo, ma questo è un loro diritto. Dovrebbe essere il pubblico o lo Stato a intervenire su queste vicende, dovute anche alla crisi della pandemia da Covid .

Le riflessioni da fare sono tante, di certo le difficoltà economiche si cominciano a fare pesanti anche in Penisola Sorrentina, la rete di aiuti c’è fino a un certo punto . Facciamo un esempio chi si muore di fame in genere va alle mense per i poveri almeno questo, ma a Meta, per esempio, è chiusa. Poi una forma di aiuto c’è sicuramente ma bisogna farlo sapere ovunque e magari, perchè no, anche all’ingresso dei supermercati.

“Se hai bisogno di aiuto non rubare , chiedi e ti sarà dato”. Quello che vogliamo dire è che bisogna far scattare la catena della solidarietà , stare vicino alla gente, spesso i sindaci pensano ai post e ai commenti su facebook e sui social network ma non stanno in mezzo alla gente.

Commenti

Translate »