Quantcast

Positano, linea di bus da Sorrento per l’interno del paese bocciato dalla Regione. La soddisfazione di De Lucia video

Il Comune di Positano vince il ricorso, con difesa da parte dell'avv. Carla Lauretano. Il servizio avrebbe effettuato anche fermate e sosta al capolinea proprio nel centro del paese

Positano, Costiera amalfitana. Dopo il ricorso vinto dal Comune di Positano, brillantemente difeso dall’avv. Carla Lauretano, la Regione Campania ha accolto in pieno le istanze del Comune ed ha revocato con provvedimento del 22.03.2021 il decreto dirigenziale n. 244 del 30.04.2020 che autorizzava la società Pintour a svolgere un servizio di linea da Sorrento a Positano, con diverse fermate all’interno della strada interna di Positano.

Il Comune di Positano ha fatto rilevare le criticità che sarebbero derivate dal transito di un’ulteriore linea di trasporto pubblico locale all’interno di Positano, che fra l’altro avrebbe effettuato anche fermate e sosta al capolinea proprio nel centro del paese, già di per se congestionato, e che avrebbe potuto seriamente compromettere anche il passaggio di mezzi di soccorso nonché dei pedoni.

Sindaco Michele De Lucia

La regione Campania ha quindi accolto in pieno le motivazioni del Comune di Positano, che pone sempre in primo piano gli interessi ed il benessere dei cittadini e la tutela del nostro territorio.

Una bella vittoria dell’Amministrazione Comunale e per tutti i cittadini di Positano! – ha commentato soddisfatto l’assessore Michele De Lucia.

Proprio ieri l’assessore De Lucia lo ha anticipato su Positanonews TV in uno speciale spazio sul TG.

Commenti

Translate »