Quantcast

Positano, auguri a Mario Paone per la sua Laurea in Informatica

Positano (Costiera Amalfitana), auguri a Mario Paone per la sua Laurea in Informatica

Positano può vantare un nuovo dottore. Mario Paone, dopo un brillante percorso di studi, ha conseguito la Laurea triennale in Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno discutendo la tesi avente ad oggetto “Analisi video per il riconoscimento della lingua parlata tramite tecniche di Machine Learning”.

A Mario formuliamo i miglio auguri per questo bellissimo traguardo raggiunto e gli auguriamo di cuore che sia l’inizio di un futuro ricco di successi e gratificazioni.

 

Il corso di Laurea triennale in Informatica dell’Università di Salerno

Il corso di Laurea triennale in Informatica dell’Università di Salerno si configura quale risultato di una lunga e prestigiosa tradizione formativa che risale al corso di Laurea in Scienze dell’Informazione, uno dei primi corsi di Laurea in Informatica istituiti in Italia (nel 1971).

Il Corso di Studi è organizzato dal Dipartimento di Informatica che è stato uno dei primi dipartimenti di informatica costituiti in Italia e riconosciuto a livello nazionale ed internazionale per la qualità della didattica e della ricerca. Nella classifica dell’Agenzia nazionale per la valutazione della qualità della ricerca è risultato, nell’ambito dei dipartimenti di informatica, al primo posto nella graduatoria nazionale degli anni 2004-2010 ed al secondo posto nella graduatoria nazionale degli anni 2011-2014. Il Dipartimento è stato selezionato quale dipartimento di Eccellenza per il quinquennio 2018/2022 in attuazione dell’art. 1, commi 319 e 320, della Legge di Bilancio 2017 (Legge 232/2016). È stato l’unico dipartimento di Informatica situato nel Sud d’Italia che ha ottenuto tale prestigioso riconoscimento, condiviso con altri due soli dipartimenti di informatica in Italia.

La durata del corso di studi è di 3 anni, per complessivi 180 CFU.

La Laurea in Informatica è orientata alla formazione di laureati che possiedono una solida preparazione di base che gli consente di accedere direttamente al mondo del lavoro e aperta a successivi affinamenti che possono essere conseguiti nei corsi di Laurea Magistrale o Master di primo livello.

Il laureato in Informatica deve acquisire:

la capacità di analizzare problemi e sviluppare sistemi informatici per la loro soluzione;
una mentalità aperta e flessibile predisposta al rapido apprendimento di metodologie e tecnologie innovative;
la capacità di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi pienamente negli ambienti di lavoro.
Per dotare il laureato in Informatica delle suddette caratteristiche, la Laurea in Informatica comprende:

attività finalizzate ad acquisire conoscenze fondamentali nelle principali aree dell’informatica relative alla progettazione, all’analisi e allo sviluppo del software (tra cui, linguaggi di programmazione, algoritmi, basi di dati, ingegneria del software, sviluppo web e mobile);
attività finalizzate ad acquisire conoscenze fondamentali nelle principali aree dell’informatica relative alla progettazione e amministrazione di sistemi (tra cui, sistemi operativi, sistemi distribuiti e reti di calcolatori);
attività finalizzate ad acquisire conoscenze fondamentali in aree emergenti e rilevanti dell’informatica (tra cui, sicurezza informatica, intelligenza artificiale, computer grafica e realtà virtuale);
attività finalizzate ad acquisire conoscenze matematiche di base relative alla matematica del discreto e del continuo, al calcolo delle probabilità e alla ricerca operativa;
attività progettuali e di laboratorio mirate ad acquisire la conoscenza dei metodi e degli strumenti di programmazione, di progettazione e sviluppo di sistemi e la capacità di applicare le conoscenze in situazioni concrete;
attività di tirocinio (almeno 11 crediti) da svolgersi presso le numerose aziende ed enti convenzionati, in Italia o all’estero, o nei laboratori specialistici per lo sviluppo di ricerche su argomenti innovativi;
attività per fornire conoscenze della lingua inglese;
attività seminariali con esperti e rappresentanti di aziende ed enti mirate ad un inserimento consapevole nel mondo del lavoro.
I contenuti offerti sono conformi alle direttive internazionali di prestigiose associazioni (ACM e IEEE) e pertanto il corso di Laurea ha ottenuto, sin dalla sua istituzione, il Bollino GRIN che certifica la qualità di corsi di Laurea in Informatica in Italia.

Il Corso di Studi adotta metodi didattici che integrano forme di didattica tradizionale con innovativi approcci per garantire un’esperienza di apprendimento più coinvolgente e più efficace per l’acquisizione di conoscenze, competenze, capacità e soft skill. Stimola inoltre la partecipazione a programmi di mobilità all’estero, sia per studio sia per tirocinio, grazie ai numerosi accordi internazionali con prestigiose università ed aziende

Commenti

Translate »