Platani tagliati a Salerno, danno erariale da 120 mila euro alla Corte dei Conti. Potrebbe succedere anche in Penisola Sorrentina

Platani tagliati, esposto alla Corte dei Conti. Per il consigliere comunale di Salerno Gianpaolo Lambiase – come titola il “Quotidiano del Sud” – possibile danno erariale da 120mila euro. Nella denuncia alla procura regionale l’esponente di minoranza scrive: “Erano platani ultra-decennali, parte del “paesaggio alberato” del viale Generale Clark, che
probabilmente furono piantati molti anni fa a “memoria” dei caduti di guerra”. Potrebbe succedere anche in Penisola sorrentina, da Sorrento a Vico Equense il WWF , con Claudio d’ Esposito, è intervenuto più volte in questi anni, le opposizioni potrebbero fare lo stesso nei casi dove sia evidente che non era necessario tagliarli.

Commenti

Translate »