Quantcast

Piano di Sorrento. Partono i risarcimenti dell’Italiana Petroli

Piano di Sorrento (NA) Partono i risarcimenti dell’Italiana Petroli per il sinistro verificatosi sabato 30 gennaio scorso che aveva visto decine di automobilisti e scooteristi trovare acqua al posto della benzina come presente dopo avere fatto rifornimento al distributore IP di Via delle rose a Piano di Sorrento. Il gestore della stazione di servizio non aveva rimborsato i poveri avventori neanche del costo dell’improvvido rifornimento ma aveva indicato la procedura per il risarcimento, assunto che la responsabilità era palesemente dell’azienda IP che gli aveva fornito carburanti difettati. Dopo avere preso i recapiti dei malcapitati con gli estremi dei veicoli li aveva informati che per l’eventuale rimborso avrebbero dovuto chiamare al numero verde 800987887 dove seguendo una procedura guidata avrebbero potuto interagire con un operatore dell’Italiana Petroli per potere aprire la pratica di sinistro da inviare poi ad un’apposita mail… Dopo varie richieste di documenti per impostare correttamente la pratica sabato scorso – 6 marzo 2021 – l’ufficio sinistri con sede a Roma in Via Salaria ha indicato un’ennesima procedura – con un bollo di 2 euro – per rinviare la quietanza di pagamento ed avere finalmente il risarcimento dovuto. Tutto è bene quello che finisce bene.
Vincenzo Aiello

Commenti

Translate »