Quantcast

Per le Palme e la Settimana Santa di Pasqua arriva il sole e il caldo

Più informazioni su

Per le Palme e la Settimana Santa di Pasqua arriva il sole e il caldo anche in Penisola sorrentina e Costiera amalfitana, anche se la benedizione sarà solo individuale

Dopo giorni di freddo, un vero e proprio colpo di coda dell’inverno, finalmente esploderà la primavera in Campania, con il bel tempo e le temperature che sfioreranno anche i 21°C.

Quella di giovedì 25 sarà una giornata molto simile, ancora con qualche lieve incertezza al Sud e con tempo ampiamente soleggiato altrove.

Come riporta il sito web iLMeteo.it, tra venerdì 26 e sabato 27, la risalita di aria più calda e umida dal Nord Africa provocherà un incremento delle temperature proprio al Sud, mentre al Centro-Nord, una maggiore ingerenza delle nubi manterrà più o meno statici i termometri, fatta eccezione per i valori notturni che, proprio a causa della copertura nuvolosa, faranno registrare un moderato aumento.

Venerdì 26, infatti, aria più mite e soprattutto più umida in risalita dal nord Africa, unitamente a un leggero cedimento dell’alta pressione sul suo bordo più settentrionale, favoriranno una più diffusa nuvolosità che andrà a concentrare i suoi effetti specialmente al Nord e sull’alta Toscana.

La domenica delle Palme sarà contraddistinta da una stabilità atmosferica praticamente su tutta l’Italia, grazie ad un anticiclone ben disteso sull’Europa meridionale e meno disposto a lasciar spazio a qualsivoglia infiltrazione. Spazio quindi al sole e temperature che si porteranno fin verso i 18/20°C.

Nel corso del prossimo weekend, specie nella seconda parte, l’alta pressione prenderà ancor più vigore e oltre ad una maggior presenza di sole, pure i valori termici subiranno un ulteriore aumento, fino a toccare punte prossime ai 21/22°C su alcuni tratti interni del Centro e delle due Isole maggiori.

Foto Giuseppe Di Martino per Positanonews

Più informazioni su

Commenti

Translate »