Quantcast

OnlyFans, il social senza censure, cos’è e come funziona

Più informazioni su

OnlyFans, il social senza censure , cos’è e come funziona.

Il social, che sta crescendo a dismisura, aiutato anche dal lungo periodo di lockdown, è gestito da Londra e dedicato “all’intrattenimento per adulti”.

La principale novità di OnlyFans, sta nel fatto che non applica una politica sui contenuti particolarmente restrittiva e gli utenti guadagnano condividendo le proprie foto semi-nude o completamente in nudo

Si chiama OnlyFans (solo per fan in italiano) ed è una piattaforma di intrattenimento che funziona solo su abbonamento gestita dal Regno Unito e per la precisione da Londra.

E’ diventata particolarmente popolare nel periodo del lockdown e durante la pandemia e ha visto crescere in misura notevole i suoi utenti, ha già raggiunto 90 milioni di iscritti.

La principale novità di OnlyFans, sta nel fatto che non applica una politica sui contenuti particolarmente restrittiva e il suo successo lo deve soprattutto alla libertà lasciata agli utenti di condividere le proprie foto semi-nude o completamente in nudo in cambio di una quota associativa mensile. 

Il social, infatti, è diventato famoso proprio perché ospita contenuti sessualmente espliciti: nudi integrali o pornografici

Ma se c’è chi si è iscritto al social soltanto per business, altri lo hanno fatto e lo fanno per sbarcare il lunario, complice la pandemia. E sono sempre di più. Persone toccate dalla crisi, senza lavoro, licenziati, arrivati sulla piattaforma spinti dalla disperazione.

E’ sostanzialmente un servizio pensato per “creatori di contenuti” che pubblicando su OnlyFans possono guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono proprio per visionare questi contenuti: La sua popolarità è dovuta al fatto che molti di questi contenuti sono dedicati all’intrattenimento per adulti, anche se in realtà sulla piattaforma sono ospitati anche contenuti di altri generi, a partire dal fitness.

La  piattaforma ha trovato successo anche dall’adesione dei Vip. Come ad esempio Bella Thorne, che con le sue foto osè ha fatto 2 milioni di dollari in una settimana. Ma sul social spopolano anche i veri attori a luci rosse, con contenuti esclusivi dei loro backstage.

Primi tra tutti i protagonisti della scena hard nostrana da Rocco Siffredi a Malena. Ma anche i meno avvezzi all’ambiente si sono fatti attrarre dalla possibilità di fare soldi, offrendo contenuti esclusivi ai loro fan. Tra loro, ad esempio, Elena Morali e Luigi Favoloso.

Più informazioni su

Commenti

Translate »