Quantcast

Oggi è la Domenica delle Palme, a Positano preparato l’ulivo della speranza. Il sindaco: “Manteniamo le nostre tradizioni”

Più informazioni su

Oggi è la Domenica delle Palme, a Positano preparato l’ulivo della speranza. Il sindaco: “Manteniamo le nostre tradizioni”. Anche quest’anno, a causa del Coronavirus, la Domenica delle Palme dovrà essere vissuta in maniera diversa rispetto a quelle che sono le nostre abitudini. Ricordiamo, infatti, che il 4, 5 e 6 aprile, tutta Italia (avrebbero fatto eccezione eventuali zone bianche), diventeranno zona rossa. Sarà concesso, però, fare visita una volta al giorno, dalle 5 alle 22, a una casa dentro la regione in massimo due persone (oltre a ragazzi al di sotto dei 14 anni, disabili o persone on autosufficienti). Negli altri giorni le visite continuano ad essere vietate del tutto in zona rossa, mentre sono concesse all’interno del comune in zona arancione.

A Positano, la perla della Costiera Amalfitana, è stato installato un piccolo albero di ulivo colorato con delle uova pasquali e delle colombe. Un segno di speranza che ci parla della Pasqua in arrivo nonostante tutto.

Il sindaco Giuseppe Guida ha detto: “Non possiamo scambiarci rametti d’ulivo, ma possiamo condividere un segno di pace con il sorriso degli occhi. Manteniamo intatto il senso di appartenenza alla nostra comunità e alle nostre tradizioni! BUONA DOMENICA DELLE PALME”.

Oggi è la Domenica delle Palme, a Positano preparato l'ulivo della speranza. Il sindaco: "Manteniamo le nostre tradizioni"

Più informazioni su

Commenti

Translate »