Quantcast

Minori: pericolo sulla statale amalfitana

Più informazioni su

Minori, Costiera amalfitana: pericolo sulla statale amalfitana

Mentre il medico studia, il malato muore.. verrebbe da dire leggendosi Gaspare Apicella

“SS 163, amalfitana, tratto Minori-Maiori  (quello che a tunnel terminato , fra 50 anni forse, dovrebbe essere passeggiata tra fiori, aiuole ed altro, secondo progetto) è protetto (si fa per dire) da una ringhiera, più volte oggetto di interventi fatti troppo sommariamente. Ultimamente tre operai per diversi giorni hanno provveduto a verniciare il tratto interessante tutto il percorso, che cade nel Comune di Minori, senza che venisse segnalata una eccessiva pericolosità nel punto detto “curva della torricella” (lato mare di quel rudere che puntellato ed incatenato resiste all’abbattimento per motivi certamente noti)
Questa ringhiera di protezione è fissata nel cordolo che delimita la strada; ma vuole il caso che diversi paletti di sostegno sono fissati nel nulla , nel “vuoto” senza appiglio.
Il pericolo di cedimento è immenso.
Segnalato il grave problema verbalmente, la risposta è stata: ne siamo a conoscenza, dobbiamo intervenire. Grave, molto grave. Noi ci passiamo quotidianamente per motivi sportivi, ma evitiamo di affacciarci”

Più informazioni su

Commenti

Translate »