Quantcast

Minori, ultimo saluto a Salvatore Carretta: il cordoglio del sindaco

La Domenica delle Palme a Minori si veste di mestizia per la scomparsa di Salvatore Carretta, uomo mite e sempre disponibile. Per molti anni Salvatore è stato presidente della locale sezione dell’Associazione Marinai d’Italia, animatore non solo tra i soci, ma anche nelle giovani generazioni del senso di Patria, inteso come stimolo alla ricerca della pace.

E proprio in questa Domenica nella quale, sebbene in forma virtuale, ci scambiamo il ramo di palma, simbolo di pace, Salvatore lascia la scena di questo mondo – scrive il sindaco di Minori, Andrea Reale. Raccogliamo da lui il testimone di portatori di pace. Alla amata sposa Mena, ai figli e a tutti i parenti giunga il cordoglio dell’intera cittadinanza.

Anche Carmine Milo, figlio di Flavio Milo, ex assessore a Positano e Minori, ha espresso il suo cordoglio sui social per la perdita del caro zio: “Te ne sei andato in punta di piedi, senza far rumore… uomo perbene e amabile, sempre di poche parole ma così piene di vita al punto da lasciare un vuoto infinito… un ultimo saluto ricco di speranza, di positività, nel tuo stile rassicurante e garbato… grazie di tutto, caro zio Salvatore, è stato bello condividere questo tempo, farò tesoro delle tue parole, continuerò ad imitare il tuo esempio. Mi mancherai tanto tanto”.

Positanonews si unisce al dolore della famiglia Carretta, con le più sincere condoglianze.

Commenti

Translate »