Maiori, Idea Comune si complimenta con Ruggiero sul depuratore: “Ha espresso la verità” . Ma le inchieste della Procura che fine hanno fatto?

Più informazioni su

Maiori, Idea Comune, con capogruppo Salvatore Della Pace,  si complimenta con Ruggiero sul depuratore: “Ha espresso la verità”. Riportiamo di seguito le parole di Salvatore Della Pace e Marco Cestaro, del gruppo consiliare Idea Comune di Maiori, in Costiera Amalfitana.

Mario Ruggiero, sul depuratore, ha espresso, con la solita trasparenza, la semplice verità: in Consiglio Comunale non si è mai parlato della localizzazione dell’impianto e dei Comuni coinvolti, se si esclude la vicina Minori.
Poi ha rivendicato il primato della politica: i tecnici fanno i tecnici e i politici fanno i politici.
Il capogruppo di maggioranza, Cristiano Cremone, trova che ci sia stata una forzatura aver esplicitata all’opinione pubblica queste semplici verità.
Brutalmente Mario Ruggiero doveva tacere e lavare i “panni sporchi in famiglia”.
Dice Cristiano: “così fanno le dinamiche Istituzioni virtuose”.
Noi pensiamo esattamente che la politica va rispettata e che si è liberi proprio quando si possa sempre esprimere il proprio pensiero, e senza alcun condizionamento.
E noi sappiamo da sempre che Mario sa vivere nella libertà.

Ruggiero è da apprezzare non perchè ha preso le distanze dall’amministrazione del sindaco Antonio Capone su questo argomento , ma anche perchè ha fatto una metodologica e precisa ricostruzione della vicenda, per cui si è pensato a Maiori come luogo dove confluire i reflui di mezza costa d’ Amalfi. Ma di questo passo il depuratore quando si farà? E le inchieste del depuratore della Procura della Repubblica di Salerno che fine hanno fatto?

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »