Quantcast

Le Vespe pungono il Palermo ed è poker di gol! segui la diretta

Le Vespe di mister Padalino, impegnate in trasferta a Palermo, pungono i padroni di casa e calano il poker ai rosanero, capaci solo di andare in vantaggio al 6′ e di accorciare il risultato al 38′ sempre con Luperini. Dopo la straordinaria vittoria di mercoledì scorso nel derby col Catania, a distanza di qualche giorno, la formazione di Filippi cade e perde la partita che doveva essere quella della maturità che, invece, ha mostrato la Juve Stabia! Bravissimo Berardocco a riportare la gara in equilibrio al 27′ ma poi il Palermo nella ripresa spegne la luce. Disastro difensivo nei secondi 45′ e la squadra di Padalino trova tre gol (due di Marotta e uno di Fantacci). Ora i gialloblù agguantano il sesto posto e pensano al derby di domenica prossima contro la Turris.

 

IL TABELLINO:

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Accardi, Palazzi, Peretti (51′ Somma); Almici (51′ Crivello), Luperini, De Rose (82′ Broh), Valente (68′ Rauti); Silipo (51′ Santana), Floriano; Lucca. A disp.: Fallani, Marong, Lancini, Martin, Kanoutè. All. Filippi.

JUVE STABIA (3-4-2-1): Russo; Mulè, Elizalde, Esposito; Lia (80′ Iannoni), Scaccabarozzi, Berardocco (78′ Caldore), Rizzo (77′ Suciu); Guarracino (63′ Bovo), Fantacci (62′ Borrelli); Marotta. A disp.: Gianfagna, Lazzari, Oliva, Ripa. All. Padalino.

ARBITRO: Cudini di Fermo (Dicosta-Teodori).

MARCATORI: 6′, 83′ Luperini, 27′ Berardocco, 48′ Fantacci, 67′, 71′ Marotta

NOTE: Ammoniti: Berardocco, Fantacci, Bovo (JS), Peretti, Accardi, Rauti, Lucca (P). Espulsi: al 96′ Lucca per proteste

Commenti

Translate »