Quantcast

La protezione civile di Capri in cerca di altri volontari

La protezione civile di Capri in cerca di altri volontari. Ce ne parla Marco Milano in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Metropolis. A Capri volontari della protezione civile. Sono numerosi i capresi che hanno aderito al gruppo comunale dei volontari.

Fondamentale l’apporto che il gruppo di protezione civile sta dando in questi giorni sul fronte delle vaccinazioni. A proposito della somministrazione del siero: per capresi ed anacapresi over 70 nei prossimi giorni si saprà quali saranno le date per ricevere il vaccino direttamente sull’isola. «Angeli, eroi, volontari pronti per aiutare il prossimo – hanno detto commentando l’attività dei volontari della Protezione Civile dal gruppo Capresi Uniti che sostiene la maggioranza comunale guidata dal sindaco di Capri Marino Lembo – dedicano il loro tempo per la popolazione. Questi sono gli uomini e le donne della Protezione Civile una realtà di volontari che dedicano il loro tempo per stare accanto alla popolazione nonostante la propria vita privata e il lavoro. Una vera missione, una chiamata non per indossare una qualsiasi divisa, ma i colori della speranza, pronti per ogni emergenza o svolgere attività di supporto alla popolazione».

Al gruppo comunale di “Volontari di Protezione Civile – Capri”, secondo quanto previsto dal regolamento possono aderire tutti i maggiorenni che abbiano abituale dimora preferibilmente nel comune di Capri. «Uomini e donne capresi – hanno aggiunto dal gruppo consiliare Capresi Uniti – pronti a mettersi a disposizione della nostra comunità.

Un bel segnale verso cui l’amministrazione comunale ha provveduto a supportare il gruppo fornendo loro ogni materiale di sicurezza, Dpi, divise, dispositivi antinfortunistici e quant’altro per un organizzazione che aspira ad essere un solido e concreto punto di riferimento per la sicurezza del territorio comunale».

Commenti

Translate »