Quantcast

Il Regno Unito chiude le frontiere: pronti a multare fino a 5000 euro

Più informazioni su

Il Regno Unito ha deciso di punire con una multa non salata, salatissima, coloro che abbandonano le frontiere. Le 5000 sterline (quasi 6000 euro) di sanzione a coloro che oltrepassano i confini nazionali per viaggi all’estero se non per validi motivi. Un anno fa l’UK si avviava verso il primo lockdown imposto da Boris Johnson.

l premier inglese già ieri aveva avvertito che “sul continente al momento si può vedere, purtroppo, una terza ondata in corso”, che “sbarcherà sulle nostre coste”. E così gli inglesi reagiscono ai timori di un’importazione di varianti del Covid estendendo di un mese il divieto delle vacanze all’estero, finora previsto fino al 17 maggio. I divieto, inoltre, assume forza di legge e si introducono pene per i trasgressori. Le uniche esenzioni sono per ragioni di lavoro, di salute o per urgenze familiari.

Sempre secondo il Times, nel Paese le vacanze senza quarantena potrebbero non essere possibili per la maggior parte delle destinazioni fino ad agosto o settembre, mentre è probabile che la Francia venga aggiunta alla “lista rossa” questa settimana.

Più informazioni su

Commenti

Translate »